Global mobility

Assistenza per la mobilità internazionale dei dipendenti da un Paese estero all'Italia e viceversa.

Nell'attuale contesto socio-economico è sempre maggiore la mobilità transnazionale dei lavoratori dipendenti all’interno dell’Unione Europea e non solo: italiani che si recano all’estero, stranieri che si trasferiscono in Italia, datori di lavoro esteri che assumono o distaccano lavoratori in Italia.

Ne è una prova la normativa degli ultimi anni destinata agli impatriati con le moltiplici agevolazioni fiscali volte a favorire il trasferimento in Italia di lavoratori stranieri o di italiani migrati all’estero. Gesam ha strutturato un apposito team che oltre a conoscere tutte le agevolazioni fiscali previste per gli impatriati è in grado di affrontare tutte le problematiche amministrative, contributive, assicurative, previdenziali e fiscali che derivano dalla gestione degli personale in mobilità internazionale (distacco e/o trasferta) al fine di offrire ai clienti un servizio completo ed efficiente.

Non ci si limita a garantire consolidata esperienza nella corretta gestione del payroll, sia per quanto concerne gli aspetti fiscali sia per quelli contributivi di tutte le casistiche tipiche di questa particolare categoria di lavoratori, ma si offrono competenze anche per la richiesta dei moduli A1, S1, richiesta di codici fiscali per società e persone fisiche. In generale si offre tutto il know-how indispensabile per svolgere gli adempimenti richiesti dalla normativa per avviare e gestire la rappresentanza previdenziale in Italia di una branch di una società estera, per la gestione delle pratiche inerenti i permessi di soggiorno, per offrire consulenza nella pianificazione strategica e nello sviluppo delle politiche di gestione della mobilità internazionale.